Progetto linke

La Punta Linche con i suoi 3632 metri di altitudine fu uno dei centri nevralgici più alti e più importanti del fronte nel gruppo Ortles-Cevedale.

Dotato di un doppio impianto teleferico era collegato da una parte al fondovalle di Peio e dall'altra al “Coston delle barache brusade” verso il Palon della Mare nel cuore del Ghiacciaio dei Forni; il vicino rifugio Vioz era allora sede del comando di settore.

Sotto la Punta Linche il ghiaccio ha conservato l'intero sistema di apprestamenti che se deditamente indagati potrebbero restituire dei dati straordinari sulla vita in guerra a quelle altitudini, e la possibilità di realizzare un itinerario museale in quota, creando più di qualsiasi allestimento espositivo l'impatto emotivo maggiore.

La principale volontà del Museo di Peio è testimoniare l'incredibile conflitto in alta montagna tra gli eserciti che si fronteggiarono su questa linea per tutta la durata della guerra ad oltre 3000 metri (caso unico in Europa). Per questo motivo si vorrebbe progettare lo scavo stratigrafico, il restauro e la musealizzazione fruibile di un sito in alta quota, raggiungibile senza eccessive difficoltà alpinistiche e sopratutto posto nelle vicinanze dal moderno Rifugio Vioz.

Quando il progetto di musealizzazione delle strutture in caverna della Linche sarà terminato si avrà la possibilità di offrire un'esperienza unica al visitatore, che potrà toccare fisicamente gli spazi e le “cose” di quell'evento tragicamente straordinario precisamente nei luoghi dove esso si svolse.

Un particolare ringraziamento per la realizzazione del progetto Linche lo devo a Maurizio Vicenzi direttore del museo di Peio, alla Soprintendenza ai Beni Librari, Archivistici, Archeologici della Provincia Autonoma di Trento, all'Archeologo dott. Nicola Capelozza e a tutte le persone che lavorano per questo straordinario progetto.

Scarica PDF con descrizione completa

News

23.06.2017

APERTURA RIFUGIO VIOZ 2017

Rifugio Vioz
Ciao a tutti da oggi 23 giugno siamo aperti,il sentiero è agibile e sgombero da neve
Vi aspettiamo
Staff rifugio Vioz

Leggi la news

Meteo

24/09
Previsioni oggi
25/09
Previsioni domani
26/09
Previsioni dopodomani

Meteo Trentino

Contatti

RIFUGIO VIOZ “Mantova”
Gestione Mario Casanova

Via XXIV Maggio, 36
38020 PEIO (TN) - Val di Sole
Tel. Rifugio: 0463 751386
Tel. Abitazione: 0463 753172
Cell. 339 2798826
info@rifugiovioz.it

© 2011 Rifugio Vioz | Realizzazione sito Editel | Foto Bernardi

Informativa sui cookies
                            SEGUICI SU logo facebook
logo portale ufficiale del TrentinoLogo APT Val di Sole
Navigando il sito rifugiovioz.it acconsenti all'utilizzo dei Cookie. Per maggiori dettagli